La fecondazione in vitro

L'ovocita si feconda in laboratorio. Questo è l’unico passaggio artificiale di tutto il processo. La tecnica di fecondazione dipende soprattutto dal risultato dello spermiogramma e dal desiderio della coppia.

Con un buono spermiogramma si compie una cosiddetta inseminazione, questa metodo prevede l’introduzione del seme maschile nella cavità uterina attraverso un apposito catetere durante la fase periovulatoria della donna. La fecondazione avviene in modo naturale.

In caso di parametri eiaculatori al di sotto della norma vigente, viene effettuata l'iniezione intracitoplasmatica dello spermatozoo (ICSI), in modo tale da aumentare al massimo le probabilità di fecondazione dell’ovulo.

Secondo il nostro punto di vista, gli ovociti maturati naturalmente non hanno bisogno di ulteriori tecniche di perfezionamento quali l'assisted hatching, screening preimpianto o altro leggibile sul web. In caso di maturazione naturale, cioè di ciclo naturale non sono necessari questi passaggi. L’evoluzione naturale di migliaia d'anni non si può migliorare oltremodo.

3. Behandlungsschritt der IVF-Naturelle : Befruchtung der Eizelle.

Graphik: ©Dr. Florian Lenz & Prof. Dr. Michael von Wolff

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
More information Ok